A.S.D. Kodokan Dojo

Palestra - Judo - Ju jitsu - Aerobica - Step - TBW - Aerokombat - Fitness - Body Building - Danza - Shiatzu - Preparazione atletica - Ginnastica posturale - Personal training - Sollevamento pesi - Consigli nutrizionali - Cardiofitness - Arti marziali

L’Associazione Sportiva Kodokan è presente a Grammichele dal 1984, per la volontà del M° Michele Guglielmo, che ritornando nel paese natio dopo un periodo vissuto in Svizzera, decise di aprire in una piccola struttura dietro la villa comunale il suo primo Dojo dove insegnava Judo e Ju-Jitsu ad un piccolo gruppo di amici. Crescendo il gruppo, e le esigenze del pubblico, anche l’Associazione è cresciuta, per potersi adattare alla richiesta degli utenti, passando da un locale ad un altro, per poi arrivare nell‘attuale sede in Via Generale Di Pietro 11. Così la nascita di nuove attività come la Ginnastica a Corpo Libero, la Danza Classica e Moderna, il Body-Building, l’Aerobica, lo Step, lo Shiatsu, e l'Aerokombat.

Judo

L’istruttore: M° Michele Guglielmo

 

Jigoro Kano (creatore del Judo moderno) è considerato un precursore perché ha saputo mutare le antiche tradizioni del Giappone in moderni (per quei tempi, fine 800) principi sociali ed enunciare dogmi importantissimi come << aiutarci per migliorare insieme>>. Per tutta la vita ha cercato di usare il judo per migliorare l’uomo sul piano fisico e comportamentale (socializzazione); ha codificato le tecniche raggruppandole nel Go kyo (principi di progressione tecnica) e fissando dei Kata (forme tecniche tradizionali) la futura tradizione, sia negli schemi sia nell’essenza.Oggi il nostro compito è interpretare e insegnare questa disciplina in chiave moderna, adattandola alla mentalità e alla conoscenza del bambino dei nostri giorni, che è intuitivo, dotato di una grande facilità di espressione e di una mente aperta; ma ha anche minor pazienza, fantasia e abilità motoria.I bambini di oggi, trovano le soluzioni immediate sotto forma visiva (televisione o giochi elettronici), hanno sviluppato in modo secondaria altre facoltà, ma sono sempre bambini, pieni di entusiasmo, felici di giocare e divertirsi.

 

 

Ju-Jitsu

Gli istruttori: M° Michele Guglielmo  

M° Rosario  Guglielmo

Il moderno Judo Kodokan nasce dal tradizionale Ju-Jitsu o Ju-Jutsu (tecnica “della cedevolezza” o più comunemente “dolce arte”)  del vecchio Giappone. Il Ju-Jitsu era conosciuto sotto una dozzina di nomi differenti, come Yawara, Tai-Jutsu, Wa-Jutsu, ecc.. Aveva  numerose scuole, che si distinguevano tra di loro per i propri metodi. In generale il Ju-Jitsu può essere definito come un’arte di attacco e difesa, il più delle volte senza uso di armi, contro un avversario armato o no. Per meglio comprendere il valore di questa disciplina sarà bene prendere in considerazione l’etimologia del termine Ju-Jitsu.L’ideogramma “Ju” racchiude il principio della “cedevolezza”, intesa come capacità di adattamento alle diverse circostanze, sfruttando a proprio vantaggio l’energia corporea di chi si confronta con noi. L’immagine dei rami di un salice che si flettono elasticamente sotto il peso della neve, e che dopo averla fatta cadere riprendono la loro forma, offre una rappresentazione immediata del concetto di “Ju”. Invece il termine “Jitsu o Jutsu”, esprime il significato di “arte o scienza”, riferendosi allo studio e alla pratica delle tecniche di combattimento.

 

 

Fitness di Gruppo

Aerobica,  Step,  T.B.W e G.A.G.
L’istruttore (FIF): Rosario Guglielmo

Per attività aerobica si intende un programma di allenamento cardiovascolare finalizzato al mantenimento o miglioramento del livello di forma fisica. Per esercizi aerobici (corsa nella lunga distanza, nuoto nella lunga distanza, sci di fondo, ciclismo, ginnastica aerobica, step  ecc.) si intendono quelle attività che assorbono ossigeno per periodi di tempo prolungati e che costringono l’organismo a migliorare la capacità di sfruttare l’ossigeno. Grazie alle attività aerobiche si producono certi benefici mutamenti a livello di apparato respiratorio e di apparato cardiovascolare. Più in particolare, la pratica regolare di questo tipo di esercizio fisico esalta la capacità organica di immettere ed emettere ossigeno dai polmoni, accrescendo il volume totale del sangue in circolazione e migliorando il trasporto dell’ossigeno attraverso i vasi sanguigni. In linea generale una lezione di ginnastica aerobica o step consiste in una serie di movimenti di intensità più o meno costante che, eseguiti a ritmo di musica e per un periodo di tempo superiore ai 25-30 minuti, stimolano principalmente il metabolismo energetico di tipo aerobico. Total Body Workout (T.B.W.)e Gambe, Addominali e Glutei (G.A.G.) fanno parte sempre delle lezioni di gruppo ma si concentrano più sulla tonificazione.

 

 

Body-Building e Fitness

L’istruttore (FIF): Rosario Guglielmo

L'istruttore (CSEN) Gabriele Sinatra

Per Fitness, termine inglese che significa buono stato di forma, intendiamo una superiore capacità fisiologica o funzionale che ci permette di aver una migliore qualità della vita. Quali parametri di valutazione del livello del Fitness abbiamo 5 elementi: 1 forza muscolare si riferisce alla tensione massima che può essere esercitata da un muscolo contro una resistenza. 2 resistenza muscolare si riferisce alla capacità di un muscolo di esercitare forza ripetutamente contro una resistenza o di mantenere una contrazione statica per un certo periodo di tempo. 3 resistenza cardiorespiratoria o aerobica consiste nella capacità del sistema  cardiorespiratorio di trasportare sangue, e quindi ossigeno, ai muscoli in attività. 4 Per flessibilità si intende l’ampiezza massima del movimento rispetto ad un’articolazione. 5 La composizione corporea è rappresentata in termini percentuali da due componenti, la massa magra (muscoli, ossa, organi, pelle, ecc.) e la massa grassa (costituita da cellule adipose immagazzinate nel corpo. Il fitness nasce per obbiettive necessità direttamente dalla filosofia di uno sport molto particolare: il Body-Building. I praticanti di questo sport sono stati i primi a rendersi conto che nutrizione, allenamento, assenza di stress erano in stretta relazione e questo in tempi in tempi in cui la medicina dello sport dichiarava ininfluente il cibo rispetto alla performance o condannava il potenziamento con i pesi, colpevoli di “legare” e togliere rapidità. Molte cose sono cambiate da allora e tutti ne siamo consapevoli. Il Bodybuilder è atleta 24 ore su 24nel proprio stile di vita nel proprio modo di essere

Aerokombat

L'insegnante Rosario Guglielmo

L'Aerokombat è la fusione di Fitness, Arti Marziali e Musica che creano un allenamento completo atto a migliorare la Forza la destrezza , lagilità e il gesto tecnico del utente.

 

Danza Classica e Moderna

L’insegnante: Chiara Manzella

La danza, si sa, è antica come l’uomo si è espressa nella vita delle società primitive, come partecipazione collettiva agli eventi del gruppo, celebrandosi nei fatti della vita nei cicli stagionali, nelle gioie e nei compianti. Si deve a Luigi XIV, il Re Sole, la creazione di una accademia di danza; il re, ancora giovinetto, era apparso nel Ballet de la nuit di Lully e Beauchamp nei panni di Apollo… da qui la nascita del ballet – thèatre. La Danza Classica nasce maschile, si apre a poco a poco alle donne, si culla nel virtuosismo e nella grazia. La danza è un’arte meravigliosa nella quale noi rappresentiamo la materia effettiva per cui è stata creata. La Danza Classica, rappresenta solo una delle molteplici forme di danza.  Alcune sono prevalentemente attività sociali che chiunque può praticare, a prescindere dal fisico o dall’età. La danza moderna rappresenta una forma di danza artistica più libera rispetto alla Danza Classica, e gioca un ruolo rilevante tra i modi di ballare che vengono insegnate in numerose scuole.

 

Shiatsu

L’operatore: Rosario Guglielmo

Lo Shiatsu è parte della Medicina Tradizionale Cinese. Essa vede l’uomo in costante collegamento con l’energia universale ed afferma che dall’equilibrio del potenziale energetico dipende il benessere psico-fisico. Il Ki (in cinese Qi) è il flusso dell’energia vitale che scorre lungo linee immaginarie distribuite in tutto il corpo umano: i canali energetici, denominati meridiani. Vi sono secondo la MTC (Medicina Tradizionale Cinese) 12 canali principali e due supplementari. Su di essi si possono individuare circa 600 punti superficiali chiamati Tsubo.Il trattamento Shiatsu consiste nell’esercitare una pressione, graduale, delicata e allo stesso tempo profonda e non invasiva, su precisi punti (Tsubo) che sono collegati ai vari organi del corpo. Ciò consente di attivare il potenziale energetico (Ki) della persona trattata e di ridistribuirlo in modo equilibrato su tutto il corpo. Lo Shiatsu attiva le potenzialità di auto guarigione e ripristina, la dove è necessario, lo squilibrio energetico che è alla base di ogni malattia o malessere.